Nick Vujicic predica in Ucrania, oltre 400.000 conversioni

Nick Vujicic predica in Ucrania, oltre 400.000 conversioni

Nick Vujicic, evangelista senza braccia e gambe, racconta che è stata la più grande raccolta nel suo ministero.

UCRANIA, L'evangelista Nick Vujicic, nato senza braccia e gambe, ha raccontato di aver predicato il vangelo vedendo la salvezza di circa 400 mila persone. Pubblicamente questa enorme folla ha deciso di credere e confessare il Signore Gesù come Signore e Salvatore. 

L'evento organizzato dalla squadra Life Without Limbs è forse l'evento più grande mai visto in Europa.

Oltre 800 mila persone erano per le strade del Kiev in Ucrania! "Grazie a Dio" ha scritto Nick Vujicic lo scorso Martedì sul suo Facebook.

Circa 400 mila persone si sono pentite pubblicamente dei loro peccati iniziando un cammino con Gesù. Con questa ultima campagna, Nick si è avvicinato ad oltre 1 milione di vite raggiunte dal Vangelo.

Nick Vujicic è famoso per la sua forte testimonianza di vita. E' nato con una grave deformità, ma ha già tenuto centinaia di conferenze in tutto il mondo invitando le persone a seguire Cristo. 

E' stato in Ucrania nel mese di settembre, dove ha tenuto eventi per diversi giorni. 

"Abbiamo piantato semi di amore e di speranza in questo paese, porte si sono aperte al Vangelo, grazie a tutti per il vostro sostegno" ha scritto Nick.

Questo è solo l'inizio in Ucrania, sono già altri gli eventi che stanno vedendo un enorme massa di persone venire a Cristo.

Eternity Scritto da Eternity

Una realtà unica nel suo genere. Una piccola, grande casa editrice la cui mission è quella di raggiungere un vasto pubblico con racconti edificanti, letteratura che promuova i valori importanti della vita. L'originalità delle nostre scelte è unica nel panorama nazionale; vogliamo soddisfare un pubblico che ha sete di novità, che cerca qualcosa da leggere che abbia un'impronta non migliore, ma speciale. Storie vere, uniche, approfondimenti esclusivi, racconti inediti. Per vivere la vita, per ricevere ispirazione, per conoscere personaggi insoliti, impavidi, che affrontano le circonstanze in modo singolare. Un messaggio di speranza che racchiude la nostra identità, le radici cristiane che ci uniscono in qualsiasi parte del mondo noi viviamo.

Libri correlati all’articolo